Iliade riassunto

Iliade riassunto breve e dettagliato del poema epico di Omero intitolato l’Iliade con riassunto dell’antefatto, trama e personaggi principali.

Riassunto Iliade

L’Iliade è un poema epico attribuito ad Omero che narra la storia della conquista della città di Troia da parte dei greci, detti anche achei. Più precisamente l’Iliade racconta gli eventi accaduti nei cinquantuno giorni del decimo e ultimo anno della guerra di Troia. Opera antica e complessa, costituita da 25000 versi che si articolano in 24 canti, è un caposaldo non solo della letteratura greca ma anche di tutta la letteratura occidentale.

iliade riassunto

Iliade antefatto 

Prima di affrontare il riassunto dell’Iliade va raccontato l’antefatto dell’intera vicenda. La storia ha inizio sul monte Olimpo, il monte sacro che era la dimora gli dei. Eris, la dea della discordia, non viene invitata alle nozze fra Peleo e Teti e, per ripicca, il giorno del banchetto nuziale si presenta con una mela d’oro, il cosiddetto pomo della discordia. La mela d’oro è destinata “alla più bella”: sorge così una disputa fra Afrodite, dea dell’amore, Era, moglie di Zeus, e Atena, dea della saggezza e della guerra.

Le tre dee chiesero a Zeus, il capo degli dei, di scegliere la più bella tra loro. Zeus affidò il compito a Paride, il più bel giovane del mondo troiano e figlio del re di Troia: il ragazzo, valutate le offerte delle dee, scelse Afrodite che gli aveva promesso l’amore di Elena, la donna più bella del mondo che era moglie di Menelao, re di Sparta.

E così Paride, profondamente innamorato, rapisce la ragazza per portarla con sé a Troia.

iliade riassunto

Iliade antefatto riassunto 

Per i greci il rapimento è talmente grave da costituire una valida ragione per dichiarare guerra a Troia. Menelao si reca così da Agamennone, suo fratello e re di Micene, e tutta la Grecia viene chiamata a raccolta per vendicare l’offesa subita dal re di Sparta. Troia è però una città difficile da espugnare e dopo nove lunghi anni l’assedio dei greci, guidati da Agamennone, non aveva portato ad alcun risultato concreto.

iliade riassunto

Iliade riassunto breve

Per cominciare il riassunto dell’Iliade bisogna dire che il primo canto inzia raccontando della lite tra Agamennone e Crise, sacerdote del dio Apollo. Crise supplica Agamennone di liberare sua figlia Criseide, tenuta prigioniera e resa schiava. Agamennone si rifiuta di liberare la ragazza e allora Apollo, infuriato, si vendica facendo propagare una pestilenza nell’accampamento greco e così i troiani cominciano a guadagnare terreno. A questo punto Agamennone è costretto a rinunciare a Criseide ma per continuare ad affermare la sua forza, in quanto capo decide di rapire un’altra ragazza di nome Briseide, la schiava di Achille.

Riassunto breve Iliade

Proseguendo nella trama breve dell’Iliade parliamo di Achille che, ritenendo un grave affronto quanto fatto da Agamennone, infuriato decide di smettere di combattere ritirandosi dalla guerra. Affida a Patroclo, suo migliore amico, la propria armatura. Avendo perso il combattente più forte, i greci cominciano a subire gravi perdite e i troiani collezionano una lunga serie di vittorie. Fino a quando un giorno Patroclo, all’insaputa di Achille, decide di scendere in campo con i vestiti dell’amico ed Ettore, capo dei Troiani e figlio del re di Troia Priamo, lo uccide credendo si trattasse del Pelide.

Iliade trama breve

Continuando a raccontare la trama breve dell’Iliade, arriviamo ad Achille che, venuto a conoscenza della morte dell’amico per mano di Ettore, viene assalito dall’ira e da un enorme desiderio di vendetta: si fa quindi fabbricare una nuova armatura da Efesto, il fabbro degli dei, e torna a combattere. Cavalcando la piana di Troia uccide molti combattenti fino a quando non incontra Ettore. Il comandante troiano decide di affrontare Achille che, vendicando Patroclo, lo uccide. Il corpo senza vita di Ettore viene portato nell’accampamento greco.

iliade riassunto

Iliade riassunto dettagliato

Per completare il riassunto dettagliato dell’Iliade bisogna raccontare che dopo dieci giorni di lutto in cui i greci gareggiano ai giochi funebri, Priamo, re dei troiani, si reca di persona da Achille per chiedere che il corpo del figlio Ettore venga restituito. Dopo varie suppliche il re di Troia ancora non ottiene il permesso di portare in città il corpo del figlio per onorarlo: solo quando Priamo ricorda ad Achille il buon cuore del padre Peleo riesce a commuoverlo e così gli viene concesso di recuperare il cadavere del figlio.

Iliade fine

La fine dell’Iliade avviene con il funerale di Ettore, e in conclusione del poema il destino della città di Troia, ormai priva del suo combattente più valoroso, rimane in bilico.

iliade riassunto

Iliade personaggi principali

Ecco qui una lista dei principali personaggi umani dell’Iliade, rigorosamente in ordine alfabetico:

Personaggi principali Iliade

  • Achille: figlio di Teti e Peleo, è il più valoroso eroe greco.
  • Agamennone: re di Argo e Micene, fratello di Menelao, è a capo dell’esercito degli Achei.
  • Andromaca: è la moglie di Ettore.
  • Cassandra: figlia di Priamo e profetessa.
  • Deifobo: fratello di Ettore.
  • Diomede: re di Argo ed eroe greco.
  • Ecuba: seconda moglie di Priamo e madre della maggioranza dei suoi figli.
  • Elena: moglie di Menelao e figlia di Zeus, è considerata la donna più bella. Grazie a un incantesimo di Afrodite viene sedotta da Paride e abbandona il marito Menelao per andare a Troia insieme a lui e  questo sarà il motivo scatenante della Guerra di Troia. 
  • Ettore: capo dell’esercito troiano, figlio di Priamo e fratello di Paride, eroe generoso, viene ucciso dalla furia di Achille per vendicare l’amico Patroclo.

Iliade trama e personaggi

Continuiamo con l’elenco e la trama dei personaggi dell’Iliade, sempre seguendo l’ordine alfabetico:

  • Menelao: re di Sparta, fratello di Agamennone e marito di Elena.
  • Paride: figlio di Priamo e fratello di Ettore, è colui che dà inizio alla guerra rapendo Elena e sarà l’uccisore di Achille.
  • Patroclo: migliore amico di Achille, viene ucciso da Ettore causando la furia cieca del Pelide.
  • Priamo: re di Troia e padre di ben cinquanta figli tra cui il valoroso Ettore e Paride.
  • Ulisse: re di Itaca e astuto ideatore dell’inganno che permetterà agli Achei di distruggere Troia.
iliade riassunto

Iliade personaggi

Tra i personaggi dell’Iliade troviamo anche molti dei, alcuni schierati dalla parte dei greci, altri favorevoli invece ai Troiani.

Iliade dei

Dalla parte dei Troiani combattono gli dei Ares, Afrodite, Apollo e Artemide.

Dalla parte dei Greci si schierano invece Era, Atena, Hermes, Poseidone ed Efesto.     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.