Favola animali fattoria

Favola animali fattoria, raccolta di fiabe e favole sugli animali della fattoria con protagonisti animali come il cavallo, il gallo, l’asino e il toro.

Favole cavalli

Ecco qui 2 favole aventi i cavalli come protagonisti:

Il cavallo, il bue, il cane e l’uomo

Quando Zeus creò l’uomo, lo creò di breve vita, ma quello fece tesoro della sua intelligenza. Al giungere dell´inverno fece una casa e vi si stabilì. Un giorno che faceva tanto freddo e diluviava, il cavallo, non riuscendo a resistere alle intemperie, andò dall’uomo e lo implorò di dargli riparo. L’uomo dichiarò che avrebbe esaudito il suo desiderio se gli avesse ceduto parte degli anni della sua vita; il cavallo accettò volentieri. Poco dopo sopraggiunse il bue, che nemmeno lui era capace di resistere a quel brutto tempo. Anche al bue l’uomo rispose che gli avrebbe dato riparo se gli avesse ceduto parte dei suoi anni; anche il bue glieli diede e fu accolto. Infine giunse il cane tutto infreddolito e trovò rifugio in cambio di alcuni dei suoi anni. Ecco perché gli uomini durante il tempo che è stato loro assegnato da Zeus sono puri e buoni; quando vivono gli anni che erano del cavallo diventano fieri e vanagloriosi; quando arrivano agli anni del bue diventano autoritari e quando poi concludono la vita con gli anni del cane, sono rabbiosi e abbaiano continuamente.

Ecco una favola che ben si adatta ad un vecchio collerico e brontolone.

favola animali fattoria

Favola cavallo

Ed ecco qui una seconda favola sempre con un cavallo come protagonista, stavolta affiancato da uno sfortunato asino…

Il cavallo e l’asino

C’era un uomo che aveva un asino e un cavallo. Un giorno che stavano viaggiando per la strada, l’asino disse al cavallo: ” Prendi un po’ del mio carico se non vuoi vedermi morto “. Ma l’altro non volle saperne. L’asino, sfinito dagli stenti, stramazzò e morì. Allora il padrone trasferì sul dorso del cavallo tutto il carico e in più la pelle dell´asino. Il cavallo allora piangendo esclamava: ” Ahimè disgraziato! Che cosa mi è mai successo, povero infelice! Per aver rifiutato parte di quel peso, ora sono costretto a portarlo tutto, e in più anche la pelle “.

La favola dimostra che nella vita grandi e piccoli devono fare causa comune, se vogliono salvarsi gli uni dagli altri.

Favola gallo

Stavolta il protagonista della favola è un gallo che paradossalmente paga proprio il fatto di fare il suo mestiere…

I ladri e il gallo

I ladri penetrarono in una casa, ma non trovarono altro che un gallo. Lo presero e se andarono. Quando il gallo fu sul punto di essere ammazzato, cominciò a pregare che lo risparmiassero, dicendo che egli era utile agli uomini perché li svegliava quando era ancora buio per attendere alle loro faccende. ” Ma questa è una ragione in più per tirarti il collo “, gli risposero i ladri. ” Svegliando loro tu impedisci a noi di rubare “.

La favola dimostra che quello che dà più fastidio ai malvagi sono proprio i servizi resi alle persone dabbene

favola animali fattoria

Favole sulle galline

Ed ora due favole con le galline come protagoniste!

La donna e la gallina

Una vedova aveva una gallina che le faceva un uovo tutti i giorni. Pensando che dandole più becchime la gallina gliene avrebbe fatti due, le aumentò la razione di cibo. Ma la gallina diventò grassa e non fu più capace di farne nemmeno uno.

La favola mostra come coloro che per pura avidità desiderano sempre qualcosa di più, perdono anche quello che hanno.

favola animali fattoria

Favola gallina

In questa favola troviamo invece un’ingenua gallina e una saggia rondine…

La gallina e la rondine

Una gallina trovò delle uova di serpente e si mise a covarle con cura, finché, a forza di covare, riuscì a farle schiudere. La rondine che era stata a guardarla, le disse: ” Ma perché, stavolta, vuoi allevare degli esseri che, appena adulti, cominceranno a fare del male a te per prima? “.

La perversità è incorreggibile, anche se è fatta segno ai più grandi benefici.

Favole asino

L’animale protagonista delle prossime 3 favole è l’asino, animale che alterna momenti di furbizia ad altri di totale ingenuità…

L´asino che si fingeva zoppo e il lupo

Un asino stava pascolando in un prato, quando scorse un lupo che si dirigeva verso di lui, e fece finta di zoppicare. Il lupo gli si avvicinò e gli chiese perché zoppicava; quello rispose che, nello scavalcare una siepe, aveva messo il piede sopra una spina e gli consigliò di estrargliela, per poterlo poi divorare senza correre il rischio di bucarsi la bocca masticando. Il lupo, persuaso, sollevò il piede dell’asino. Ma mentre concentrava tutta la sua attenzione sullo zoccolo, l’asino, con un calcio sulla bocca, gli fece saltare tutti i denti. ” E mi sta bene! ” disse il lupo. ” Perché ho voluto impicciarmi di medicina, quando mio padre mi aveva insegnato il mestiere di macellaio? “.

Così, anche tra gli uomini, chi si mette in un’impresa non adatta a lui, finisce naturalmente in mezzo ai guai.

favola animali fattoria

L´asino che portava il sale

Un asino carico di sale traversava un fiume. Scivolò e cascò nell´acqua, dove il sale si sciolse; così, quando si rialzò, si sentì più leggero. Lieto di questo caso, un’altra volta che era carico di spugne, giunto vicino a un fiume, pensò che se si fosse lasciato cadere, si sarebbe di nuovo rialzato più leggero. E così a bella posta scivolò giù. Ma successe che le spugne s’imbevvero d’acqua, e l’asino, incapace di rialzarsi, morì affogato.

In modo analogo, alcuni precipitano nei guai senza avvedersene, proprio in grazia dei loro maneggi.

L´asino vestito della pelle del leone e la volpe

Un asino si mise addosso la pelle di un leone e andava attorno seminando il terrore tra tutte le bestie. Vide una volpe e volle provare a fare paura anche a lei. Ma quella, che per caso aveva già sentito la sua voce un’altra volta, gli disse: ” Sta’ pur sicuro che, se non ti avessi mai sentito ragliare, avresti fatto paura anche a me “.

Così ci sono persone ignoranti che, grazie alle loro fastose apparenze, sembrerebbero persone importanti, se la smania di parlare non li tradisse.

Favola sul toro

Un toro non molto coraggioso, delle capre selvatiche e un leone sono i protagonisti della prossima favola!

favola animali fattoria

Il toro e le capre selvatiche

Un toro, inseguito da un leone, si rifugiò in una caverna, dove c’erano delle capre selvatiche che lo picchiarono e lo presero a cornate. E lui: ” se mi ci rassegno, non è perché abbia paura di voi, ma è per colui che sta fermo all’entrata della caverna “.

Così molti, per paura dei più forti, tollerano anche gli oltraggi dei più deboli.

Favola pavone

La favola parla di un pavone vanitoso e di una gru che gli dà una semplice ma profonda lezione di vita…

favola animali fattoria

Il pavone e la gru

Il pavone rideva della gru, e ne criticava il colore, dicendo: ” Io sono vestito di porpora e d’oro, ma tu non hai nulla di bello sulle ali “. ” Ma io “, rispose l’altra, ” canto vicino alle stelle e volo nell’alto dei cieli. Tu invece, come un galletto, giri per terra in mezzo alle galline “.

É meglio essere malvestiti, ma degni d’ammirazione, piuttosto che vivere ingloriosamente, facendo mostra delle proprie ricchezze.

Favola il porcellino e le pecore

Un maialino intrufolatosi in un gregge di pecore svelerà loro l’enorme differenza che c’è tra perdere i beni materiali e rischiare la vita.

favola animali fattoria

Il porcellino e le pecore

In un gregge di pecore si era intrufolato un porcellino che pascolava con esse. Una volta il pastore lo prese ed esso cominciò a strillare e a dibattersi. Le pecore, rimproverandolo per le sue grida, gli dicevano: ” Noi non strilliamo, eppure ci prendono in tutti i momenti”. Al che quello rispose: ” Ma quando prende me e quando prende voi non è la stessa cosa; prende voi per la lana o per il latte, mentre prende me per la carne “.

Questa favola insegna che hanno ragione di piangere coloro che corrono pericolo di perdere, non le sostanze, ma la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.