Falsi alterati

Falsi alterati, appunto di Italiano, ricerca chiara con elenco di nomi falsi alterati, esempi, frasi e spiegazioni sul loro utilizzo.

Nomi falsi alterati

I falsi alterati sono quei nomi che presentano un suffisso identico a quelli dei nomi alterati ( suffissi in –ONE, -INO, -ETTO, -ACCIO, -UCCIO ) ma che hanno invece un significato proprio.

Falsi alterati esempio

Ecco alcuni esempi di nomi falsi alterati:

– MATTONE è un falso alterato perchè non è l’accrescitivo di Matto ma un nome con un proprio significato.

– RAPINA è un falso alterato perchè non è il diminutivo di Rapa ma un nome con un proprio significato.

– ASTUCCIO è un falso alterato perchè non è il vezzeggiativo di Asta ma un nome con un proprio significato.  

– FOCACCIA è un falso alterato perchè non è il dispregiativo di Foca ma un nome con un proprio significato.

Falsi alterati definizione

La definizione di falsi alterati che si trova sul dizionario è la seguente:

I falsi alterati sono parole che presentano i suffissi tipici dell’alterazione ma hanno un significato proprio, del tutto autonomo e diverso da quello di un alterato. Per questo motivo nel vocabolario sono registrate come voci a parte.

Falsi alterati elenco

nomi alteratifalsi alterati
agonenon è un alterato di ago
bottinonon è un alterato di botto
burronenon è un alterato di burro
focaccianon è un alterato di foca
fumettonon è un alterato di fumo
lamponenon è un alterato di lampo
limonenon è un alterato di limo
lupinonon è un alterato di lupo
mattonenon è un alterato di matto
merlettonon è un alterato di merlo
occhiellonon è un alterato di occhio
rapinanon è un alterato di rapa
rubinettonon è un alterato di rubino
tacchinonon è un alterato di tacco
torronenon è un alterato di torre
visonenon è un alterato di viso
elenco falsi alterati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.