Ellissi narrativa

Ellissi narrativa con esempi e spiegazione della figura retorica dell’ellissi, dal significato a esempi di ellissi nella poesia e nel cinema

Ellissi significato

Il termine ellissi deriva dal greco ἔλλειψις, èlleipsis, e significa “omissione”.

ellissi narrativa

Ellissi figura retorica

L’ellissi è una figura retorica, che consiste nell’omissione, all’interno di una frase, di uno o più termini che sia possibile sottintendere. L’ellissi è una figura retorica molto utilizzata nella poesia e nei proverbi fino ad arrivare al moderno linguaggio giornalistico.

Ellissi figura retorica esempi

L’ellissi è molto utilizzata nei proverbi e nei modi di dire. Ad esempio:

“A buon intenditor, (bastano) poche parole” ( viene omesso il verbo “bastano”)

Anche nel linguaggio giornalistico si fa ampio uso di ellissi. Ad esempio:

“(É) Giunto in America il Presidente francese” ( viene omesso il verbo “è” )

Gli elementi che si possono omettere sono:

  • il soggetto: ad esempio ” Sono arrivati i tuoi amici? No, (i miei amici) non sono ancora arrivati”
  • il verbo: ad esempio “Ho mangiato la pasta e (ho) bevuto un buon vino”
  • un’intera proposizione: ad esempio “(Vorrei che) Fosse già finita la scuola”

Ellissi poesia

Nella poesia l’ellissi viene utilizzata per ottenere effetti particolari, come ad esempio accelerare il ritmo del discorso, rendere la frase più sintetica oppure per arrivare al risultato di ottenere uno stile di scrittura conciso.

ellissi narrativa

Ellissi poesia esempi

Ecco alcuni esempi di ellissi nella poesia:

“Ai posteri l’ardua sentenza” ( da “Il cinque maggio” di Manzoni; viene omesso il verbo “spetterà”)

“Dov’è la forza antica? dove l’armi e il valore e la costanza?” ( da “All’Italia” di Leopardi; nel secondo verso viene omesso il verbo “sono”, che si può intuire dal primo verso)

Nella poesia “Temporale” di Giovanni Pascoli,quasi in ogni verso avviene l’ellissi del verbo:

Un bubbolìo lontano…

Rosseggia l’orizzonte, 
come affocato, a mare:
nero di pece, a monte, 
stracci di nubi chiare:
tra il nero un casolare:
un’ala di gabbiano.

Ellissi narrativa

L’ellissi narrativa è un’ interruzione, uno stacco, una rottura tra un elemento e un altro all’interno della trama di un racconto o di un film. É un’assenza di informazioni che sono però ricavabili attraverso una deduzione logica. Quello che non viene esplicitato ha di fatto la stessa importanza di quanto invece viene detto perchè aiuta ad esempio a far emergere una figura, un racconto, che si evince proprio grazie al “vuoto” che si è creato: ecco perchè il “vuoto” nella narrazione è un elemento fondamentale.

Ellissi narrativa esempi

Un tipico esempio di ellissi narrativa è quando in un film vediamo una persona entrare in un bar e nella scena immediatamente successiva la vediamo sorseggiare per strada una bibita: possiamo facilmente intuire la scena mancante, ovvero che la persona, una volta entrata nel bar, ha comprato una bibita e poi è uscita.

Infine questa frase è un tipico esempio di ellissi narrativa in un libro giallo:

“L’assassino entrò nel salone. Aprì il cassetto della scrivania e finalmente lo vide: aveva trovato l’oggetto che cercava.

Anche in questo caso nella frase sono contenute tutte le informazioni tranne il nome della cosa fondamentale. Nel libri gialli spesso l’ellissi ha lo scopo di incuriosire il lettore, tenendo alto il livello della suspense.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.