Antananarivo cosa vedere

Antananarivo cosa vedere nella colorata e allegra capitale del Madagascar: palazzi, parchi con splendidi animali, antichi villaggi e molto altro!

Antananarivo cosa vedere dal palazzo della Regina agli animali del Madagascar

Se vi state chiedendo cosa vedere ad Antananarivo, state tranquilli perchè la città offre attività per tutti i gusti! Gli appassionati di storia non potranno fare a meno di visitare il Rova, il Palazzo della Regina, il castello reale collocato sulla collina più alta della città da cui ammirare uno splendido panorama sull’intera città. Per gli amanti della flora e della fauna, Antananarivo offre numerosi parchi dove vedere i famosi animali endemici del Madagascar, protagonisti del famoso film: non sarà difficile osservare lemuri, rane pomodoro, coccodrilli e i fossa, gli unici predatori carnivori del Madagascar.

Antananarivo

Antananarivo cose da vedere

Ecco qui un elenco delle maggiori attrazioni da vedere e visitare ad Antananarivo, la capitale del Madagascar:

Rova Antananarivo, il Palazzo della Regina: è il castello reale, residenza dei sovrani malgasci a partire dal XVII secolo, situato su una collina da cui si ha una splendida vista a 360 gradi sulla città. Viene detto “della regina” perchè quasi tutti i sovrani malgasci furono donne.

Rova Antananarivo

Palazzo di Andafiavaratra: non distante dal Rova si trova questo antico palazzo che fu la sede dei primi ministri del Madagascar. Attualmente ospita un interessante museo dove si possono vedere i simboli del potere come il trono e la corona del Madagascar.

Palazzo di Andafiavaratra

Lemur’s Park di Imerintsiatosika: è un grande parco botanico di 5 ettari, situato alle porte della città, dove si possono osservare ben 9 specie diverse di lemuri che vivono in totale libertà.

Parco di Tsimbazaza: è il vero polmone verde di Antananarivo, un giardino botanico dove coesistono un gran numero di specie animali e vegetali endemiche del Madagascar.

Parco di Tsimbazaza

Antico villaggio di Antongona: tra i vari antichi villaggi che circondano la città, quello di Antongona è certamente il più interessante. Dal villaggio, immerso tra le colline, potrete ammirare uno stupendo paesaggio.

Antico villaggio di Antongona

Allevamento di coccodrilli d’Ivato: questo allevamento , chiamato anche Croc’ Farm, si trova a 15 km da Antananarivo. Qui, oltre ai coccodrilli, si possono osservare anche serpenti, struzzi, boa e numerosi altri animali che vivono tra palme, limoni e orchidee.

Ambohimanga: antica capitale del regno di Imerina, è un villaggio fortificato a circa 20 km da Antananarivo posto su una delle 12 colline sacre, con l’antico palazzo e le tombe di alcuni sovrani. Ancora oggi la popolazione si reca in pellegrinaggio ad Ambohimanga (che in malgascio significa “collina blu”) proprio per il valore sacro e simbolico del luogo. Nel 2001 il sito è stato inserito dall’Unesco nella lista dei Patrimoni dell’Umanità.

Ambohimanga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.